sabato 5 agosto 2006

Analfabetismo

Da qualche anno, sui pacchetti di sigarette, si leggono frasi come “Il fumo uccide”, “Il fumo invecchia la pelle”, “Il fumo danneggia gravemente te e chi ti sta intorno”. A oggi, grazie alle frasi sui pacchetti, il 12 per cento dei fumatori ha ridotto il numero di sigarette fumate. Il restante 88 per cento è formato da analfabeti.

2 commenti:

Luz ha detto...

....e aspiranti suicidi.

Cano ha detto...

Sì, certo. Sigarette e suicidi sono monopolio di Stato.