lunedì 13 giugno 2011

Referendum (4 di 4)

Se il raggiungimento del quorum può rappresentare una vittoria del diritto dei cittadini al voto, non si vede tuttavia come possa equivalere a una sconfitta per il governo in carica.

2 commenti:

Fulvio the cat ha detto...

Solo per il fatto che il governo in carica aveva esortato a non votare. Diciamo anche che sono i partiti saltati sul carrozzone pro referendum all'ultimo che non hanno nessun motivo di cantare vittoria. Grazie dell'adesione Andrea! ;)

Cano ha detto...

Di niente, Fulvio. Alla prossima!