domenica 19 marzo 2006

Volpe



Ecco un’altra cosa che mi perseguita: l’incontro del Piccolo Principe con la volpe (rappresentato nel teatrino della mia scuola elementare, ricopiato da una compagna di liceo sul mio diario). Tutti dicono: – Oh, che bella storia d’amore! – ma a me questa volpe è sempre sembrata molto fatua, piena di trita bontà e moine sexy, non meno inconsistente del Re, del Vanitoso, dell’uomo d’affari, di tutti gli antagonisti del Petit Prince.

4 commenti:

cristianaeffe ha detto...

E qui, invece, sono d'accordo. Considera che a me nemmeno il piccolo principe ha mai convinto fino in fondo.
Nasconde qualcosa.

Cano ha detto...

Che cosa non ti convince di lui? Dubiti della sua ingenuità?

cristianaeffe ha detto...

Per me non è un bambino.

Cano ha detto...

Be’, probabilmente hai ragione: in fondo, è un alieno, non sappiamo niente di lui!